Concluso il meeting internazionale sulla conservazione dei laghi d’alta montagna

Dopo due giorni intensivi di seminari e comunicazioni scientifiche, l’8 luglio 2017 si è concluso il meeting sulla conservazione dei laghi d’alta montagna, uno degli eventi finali del progetto Bioaquae. Il lago Leynir e una splendida giornata di sole hanno fatto da scenario alla giornata conclusiva del meeting, che prevedeva una gita presso uno dei siti di intervento del progetto. 

In occasione della gita, i ricercatori Bioaquae hanno mostrato i metodi e i risultati delle azioni di eradicazione facendo uno dei consueti controlli delle reti da pesca posizionate nel lago. Tuttavia questo controllo-reti aveva anche qualcosa di speciale: l’8 luglio scadeva il termine di un anno senza catture di pesci che è stato adottato come limite per dichiarare completate le azioni di eradicazione. Il controllo delle reti ha confermato quanto atteso: nessun pesce è stato catturato e il lago Leynir è stato ufficialmente liberato dalla presenza di pesci introdotti di fronte a un pubblico di eccezione.

Il meeting ha avuto infatti un’attrattiva inaspettata e ha attirato ricercatori da tutta Europa. Hanno partecipato al meeting rappresentati di tutti i paesi dell’arco alpino (Italia, Francia, Svizzera, Austria, Germania e Slovenia) e, grazie alla co-organizzazione con il progetto LIFE Limnopirineus, anche moltissimi ricercatori Spagnoli. Ospiti di eccezione sono stati Roland Knapp (Università di Santa Barbara, California, USA), Danny Boiano (Kink Canyon and Sequoia National Park, California, USA), Ruben Sommaruga (Università di Insbruk, Austria), Jaime Bosch (Museo di Storia Naturale di Madrid, Spagna), Michela Rogora (Istituto per lo studio degli ecosistemi, Pallanza, Italia), e Marc Ventura (CEAB-CSIC, Spagna). Gli ospiti hanno spiegato al pubblico le complesse e a volte imprevedibili conseguenze di molteplici impatti antropici sugli ecosistemi acquatici d’alta quota. Si è parlato di cambio climatico, inquinanti a lungo raggio, fonti di inquinamento locali, patologie fungine e virali che minacciano gli anfibi di tutto il mondo. Si è parlato soprattutto di pesci introdotti e delle profonde conseguenze ecologiche della loro diffusione in tutte le catene montuose del pianeta. Fortunatamente si è parlato anche delle possibili soluzioni a questo problema. In questo contesto l’esperienza maturata nei parchi nazionali californiani è esemplare e ha permesso al pubblico europeo di immaginare nuove e ambiziose strategie di conservazione.

Il programma degli eventi estate 2017 è pronto!

Per tutti gli amanti della natura e dell'ambiente ecco diverse proposte per questa stagione per conoscere meglio il progetto BIOAQUAE passando una bella giornata nel parco nazionale Gran Paradiso! tutte le attività sono gratuite per alcune è consigliata la prenotazione!

Valle Orco

 

Sabato 8 luglio 

SOS TROTA MARMORATA – Vallone di Piantonetto, località Ghiglieri 

Escursione breve e visita

Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 visita all'incubatoio ittico per conoscere come funziona uno dei siti fondamentali attivati dal Parco Nazionale Gran Paradiso per la conservazione della trota marmorata, specie autoctona ma in pericolo. Una guida spiegherà il funzionamento dell'intero progetto e della struttura, partendo dai torrenti in natura, passando dall'allevamento degli avannotti per arrivare finalmente ai rilasci!

Ritrovo ore 9.20 all’ufficio turistico di Locana per prendere la navetta gratuita che porta alla frazione Ghiglieri nel vallone di Piantonetto.

Attività gratuita per tutti

Prenotazione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno precedente al numero 0124.901070

 

CONTINUA...

Deadline for presentation to the international Meeting in the Conservation of High Mountain Lakes

The deadline for abstract submission to the International Meeting on the Conservation of High Mountain Lakes has been postponed to Sunday, 18 June. The Organizing Committee welcomes abstracts for oral presentations (15 mins) and posters. Please find the submission form at click here.

We remember that the meeting will be held in Ceresole Reale (Parco Nazionale Gran Paradiso) on 6-8 July 2017. The Meeting venue is the Visitor Center Homo et Ibex.

How to reach us? click here

Ceresole is less than 100 km far from Torino (approx. 2 hour drive). Ceresole is connected to Turin by public transport click here, but consider that reaching Ceresole by Public Transports may take several hours, so consider coming by car or renting a car, which will also enable you to easily move in Ceresole. When in Ceresole the conference venue is here click here!

Where to sleep in Ceresole?

Clicking on the following links you will be redirect to some accommodations in Gran Paradiso National Park  that you can choose for your staying during the  Meeting: 

Accomodations in Ceresole: click here

Accomodations in Noasca (approx. 7 Km from the meeting venue): click here

Please consider that most of the accommodations are not available on common online booking sites. If you are looking for a low cost accommodation, several camping, Rifugio Muzio and Rifugio Massimo Mila are a good option.


Looking Forward to meet you in Ceresole,

The organizing committee of the International Meeting on the Conservation of High Mountain Lakes.

Info and contacts:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.bioaquae.eu
www.lifelimnopirineus.eu
www.facebook.com/LifeBioaquae
www.facebook.com/LIFELIMNOPIRINEUS


Extended links to paste and copy in your browser if the previous links do not work:

Accomodations in Ceresole:
http://www.pngp.it/en/visita-il-parco/dormire?field_tipologia_struttura_tid=All&combine=Ceresole

Accomodations in Noasca:
http://www.pngp.it/en/visita-il-parco/dormire?field_tipologia_struttura_tid=All&combine=Noasca

How to reach us:
http://www.pngp.it/en/visit-park/how-reach-us

Public transports portal:
http://prontotpl.5t.torino.it/?setLng=en

Conference venue GPS point: 
https://goo.gl/maps/ZLZfLSb8Brk

Registration form:
http://www.bioaquae.eu/index.php/en/meetings/conservation-of-high-mountain-lakes/inscription-form

Iniziato il seminario su Trota marmorata nelle giornate dei celebrazione del programma Life!

 Stamattina 26 maggio 2017 è iniziato il seminario sulla conservazione della trota marmorata. I relatori sono alcuni dei maggiori esperti della specie e della sua situazione in Italia che presenteranno i risultati delle loro ricerche in Italia e Slovenia. Per l'occasione sono presenti esperti di 4 diversi progetti Life: Life Bioaqaue, Life Barbie, Life ConfluPo e Life Trota.

Questo evidenzia ancora una volta l'importanza dei programmi Life e della sinergia tra questi, sopratutto se in ambiti simili.

 Buona continuazione quindi ai numerosi partecipanti per una mattinata di seminari e nel pomeriggio un' escursione in uno dei siti d'intervento!

Ricordiamo a chi è interessato che gli atti del convegno saranno pubblicati su un volume tecnico prodotto alla fine del progetto.

 

Seguici su

FacebookTwitter